Carrello vuoto

Canna Vanadia TEKNIC SEA

78,90  euro -

Un attrezzo raffinato, bilanciato, leggero. Ma tanta grazia non tragga in inganno, perché il
primo impatto lascia subito spazio alla convinzione di avere fra le mani un’arma micidiale,
dalla precisione assoluta e dalla potenza insospettabile. Abbiniamole un mulinello Trabucco
di taglia 6000 e portiamola in barca: la sua struttura in due sezioni di pari lunghezza le farà
trovare spazio ovunque, e in azione saprà stupirci con i suoi tre vettini in fiberglass, intercambiabili
ad innesto. Con il porta mulinello anatomico e il calcio in EVA, il controllo è totale;
la lenza scorre dolcemente nella serie infinita di piccoli anelli a doppio gambo, con passante
in SiC. Una canna che dà il meglio di sé nel bolentino costiero e medio pesante su Paraghi,
Saraghi e Orate innescando il verme americano, il koreano, bibi, arenicola, gamberetti, ma
è un’alleata insostituibile anche quando si mira a
Dentici e Cernie brune sulle secche in alto mare.
Un gioiellino che consente di pescare sia con diametri
relativamente sottili, innescando dei vermi
(per questo uso sceglieremo la vetta ‘’light’’ fra le
3 in dotazione), sia utilizzando tranci di sarda con
terminali più sostenuti (in questo caso abbiamo a
disposizione le vette ‘’medium’’ e ‘’heavy’’).

161-42-240 VANADIA TEKNIC SEA * 2,40 mt 2(3)/250
161-42-270 VANADIA TEKNIC SEA * 2,70 mt 2(3)/250




Aggiungi:

  • Modello: 161-42--